Not for men / not for women (ancora una volta: una risata vi seppellirà)

15 Aprile 2015

Sarà che la relazione con il mio compagno è ancora abbastanza fresca, sarà che conviviamo da poco, sarà che ci troviamo bene… diciamo che da quando abitiamo insieme non ci sono oggetti che siano “esclusivamente miei” o “esclusivamente suoi”. Se penso a cose chiaramente difficilmente intercambiabili (cioè non utilizzabili per motivazioni concrete, reali, da me o da lui) mi viene in mente solo la biancheria intima. Le motivazioni sono esclusivamente morfologiche. Spesso uso le sue t-shirt (lui non può farlo, ma solo per evidenti motivi di massa corporea), in casi estremi siamo arrivati a scambiarci anche lo spazzolino.

Per il marketing e la pubblicità, invece, le cose vanno diversamente.

Dopo il rasoio per lui e il rasoio per lei (oggetto che varia solo…per questioni di colore: un mascolino blu scuro per lui, un bel lilla tenue per lei) e la penna per lui e la penna per lei (ricordate? ve ne avevo già parlato qui … vi prego, non ridete, sono due oggetti completamente differenti! raccomando ai maschietti di non usarne una da donna e viceversa… ), oggi possiamo aggiungere all’elenco un altro nuovo, fantastico, prodotto.

11127821_10206819984326321_1110626432005646848_nMentadent lancia sul mercato il nuovo, imperdibile, dentifricio White Now! nella versione For men. 

Ricordo che questo dentifricio esiste sul mercato già da diverso tempo e, fino ad ora, è stato lo smagliante sorriso di Shakira a  prestarsi per pubblicizzare gli effetti miracolosi di questo prodotto. Quindi, ora  mi chiedo: sostituiranno Shakira con un nuovo testimonial, maschio e virile? E poi, qualcuno può spiegarmi la differenza con la precedente versione, che Mentadent aveva incautamente pensato “per tutti”, senza distinzione di sesso razza religione o fede calcistica??

Il sospetto è che la differenza sia esclusivasmente nel gusto: questo infatti è nella imperdibile versione deep cool. Immagino debba produrre una sensazione di freddo polare, impossibile da sopportare per noi signorine. Questo prodotto è pensato per uomini veri, che scalano il K2 in tshirt e ben sopportano la sensazione di freddo polare artico che il portentoso dentifricio lascerà in bocca  per sempre.

Quindi, ragazze, stiamogli alla larga: le conseguenze di un suo possibile utilizzo potrebbero essere terribili. Chissà, magari potremmo ritrovarci con i connotati di Messner!

, , , , , , , , , ,

One response

  1. Paolo ha detto:

    queste strategie di “marketing segmentation” sono sempre più ridicole. Una risata credo sia il modo giusto di affrontarle.
    (congratulazioni a te e al tuo compagno)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Ultimi articoli

Femminismi sotto l’ombrellone: 6 libri… più 1!

Nelle ultime settimane, complici ritmi di lavoro meno serrati, mi sono dedicata alla lettura di alcuni libri femministi pubblicati recentemente. Perché no, il femminismo non va mai in vacanza! Vi… Leggi di più »

L’Italia non ha ancora fatto i conti con la violenza del suo passato coloniale

In queste ultime settimane si è riacceso il dibattito nei confronti della statua dedicata a Indro Montanelli, celebre firma del Corriere della Sera e fondatore de Il Giornale, presente all’interno… Leggi di più »

Non è revenge porn, ma violenza di massa

Su l’Indiscreto, il mio articolo riguardante il fenomeno del Revenge Porn:   Inizialmente si trattava di vendetta privata – fino a qualche anno fa, infatti, la diffusione del materiale scorreva… Leggi di più »

Alessia Dulbecco © 2020 - All rights reserved - Design by Luca Minici | Privacy Policy | Cookie Policy