Di penne e di rasoi usa e getta: una risata vi seppellirà

12 Marzo 2015

Si sa, spesso l’ironia è l’arma migliore per dire a qualcuno che ha fatto una cazzata.

Il video che segue è un perfetto esempio di come utilizzare satira e ironia per criticare apertamente qualcuno.

Il “qualcuno” in questione è la mitica Bic. La mitica azienda francese ha pensato di lanciare sul mercato…una penna per le donne!

L’attrice Ellen DeGeneres ha pensato bene di mettere questo fatto al centro di uno dei suoi interventi comici. L’ironia si rivela il metodo migliore per sottolineare quanto questa operazione di marketing sia stata deplorevole.

Perché le donne dovrebbero avere una penna diversa? Le indicazioni riportate sul retro della confezione  sottolineano che le dimensioni della penna sono pensate per le mani delle donne. Ma non mi pare che quelle “da UOMINI” siano di dimensioni tanto diverse. L’unica cosa che cambia a me pare sia il colore. E’ da donna perché è rosa, o viola.

Wow. Che grande operazione concettuale ha compiuto Bic.

Ma, se andiamo a vedere, non è la prima volta che capita. Lo stesso accade da diversi anni con i rasoi. Sono entrambi mono lama, usa e getta, privi di qualsiasi differenza che non sia..il colore! Un bel blu scuro istituzionale per i maschietti, un tenue lilla o rosa per le signorine. L’oggetto in questione, però, sia che lo si usi per radersi la faccia o le gambe, ha le medesime proprietà.

Cara Ellen, ti prego, è una vita che aspetto che qualcuno se ne accorga!  nella prossima puntata del tuo show, per favore, ironizza anche sui rasoi.

Perché si, non c’è migliore arma per combattere il sessismo che non sia una sonora risata!

(la versione sottotitolata è reperibile qui).

, , , , , , , , ,

One response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Ultimi articoli

Femminismi sotto l’albero

Le festività natalizie possono trasformarsi in un’occasione per approfondire temi e letture che durante l’anno siamo costrettə a rimandare perché ahimè il tempo è tiranno. Qui qualche suggerimento, nel caso… Leggi di più »

La rabbia e il genere

Su L’indiscreto potete trovare il mio ultimo articolo, all’interno del quale mi sono occupata di riflettere su una delle emozioni universali (la rabbia, appunto) e su come essa venga interpretata… Leggi di più »

I nostri ostacoli: quella violenza che non si vede

Nel 1999,  l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha scelto il giorno del 25 novembre come data simbolo per ricordare le numerose forme di violenza subite dalle donne. In Italia, sono… Leggi di più »

Alessia Dulbecco © 2021 - All rights reserved - Design by Luca Minici | Privacy Policy | Cookie Policy